Cerastium tomentosum

€19,50

Il Cerastium tomentosum è una tappezzante perenne nota anche con i nomi di peverina tomentosa, cerastio o erba lattaria.

Il cerastio si sviluppa in graziosi cespi di forma tondeggiante che crescono fino a un'altezza di circa 20 cm. Il fogliame è lanceolato e di colore verde glauco, coperto da una sottile peluria bianca che gli dona sfumature argentee. La pianta di Cerastium tomentosum si compone di sottili fusti che tendono a radicare quando toccano il terreno, e questo sviluppo stolonifero consente alla pianta di espandersi ampiamente.

Caratteristica del cerastio è l'abbondante e delicata fioritura bianca che ricopre i cespi dalla tarda primavera fino all'inizio dell'estate. Per questa ragione gli inglesi hanno dato al Cerastium tomentosum il soprannome Snow-in-summer (letteralmente: neve in estate). La fioritura è particolarmente generosa se la pianta viene esposta in pieno sole, e può essere prolungata rimuovendo periodicamente i fiori appassiti.

Rustico e di facile coltivazione, il Cerastium tomentosum trova il suo ambiente ideale in un giardino roccioso o su una scarpata ben esposta al sole. Viene spesso coltivato sul bordo di muretti in pietra per ottenere graziosi cuscini ricadenti "a cascata".

Nelle zone più miti del nostro Paese il cerastio mantiene un buon effetto ornamentale anche in inverno, pur riducendo la sua copertura. Ricorda che però, come tutte le piante a foglia grigia, teme particolarmente i ristagni idrici.

Scopri di più

Formato Vaso 9x9x20
Famiglia Caryophyllaceae
Tipologia Tappezzante
Fogliame Grigio, Sempreverde
Colore del fiore Bianco
Epoca di fioritura Aprile, Maggio, Giugno
Resistenza al freddo Oltre i -10°C
Resistenza alla siccità Media
Resistenza alla salsedine No
Altezza massima raggiunta 20 cm
Esposizione Pieno sole

Visti di recente