Cistus x purpureus

€18,00

1 pezzo disponibili

Il Cistus x purpureus è una varietà ibrida di cisto, nata dall'incrocio tra Cistus creticus e Cistus ladanifer.

Si tratta di una pianta sempreverde dalla crescita vigorosa che si sviluppa in un denso arbusto dal portamento tondeggiante. In primavera compaiono grandi fiori rosa-violacei arricchiti da macchie purpuree raccolte intorno al cuore di stami gialli. Questi colori brillanti ed intensi creano un bellissimo contrasto con il fogliame verde scuro.

Il Cistus x purpureus non teme i suoli poveri o sabbiosi, purché siano ben drenati. Questa specie di cisto richiederà poca manutenzione dal punto di vista della rimozione delle malerbe: le sue proprietà allelopatiche andranno infatti ad inibire la crescita di infestanti nelle immediate vicinanze. Data la sua buona resistenza alla salsedine, il Cistus x purpureus è un'ottima scelta per qualsiasi giardino costiero.

Puoi creare abbinamenti ricchi di contrasti di colore avvicinando il Cistus x purpureus a piante di Ceanothus o di Perovskia atriplicifolia, oppure integrarlo in un giardino mediterraneo accostandolo ad alcune delle classiche aromatiche (Rosmarinum officinalis, Salvia officinalis, Lavandula angustifolia, Calamintha nepeta).

Scopri di più

Formato Vaso 9x9x20
Famiglia Cistaceae
Tipologia Arbusto
Fogliame Verde scuro, Sempreverde
Colore del fiore Rosa-violaceo intenso
Epoca di fioritura Aprile, Maggio
Resistenza al freddo Intorno ai -10°C
Resistenza alla siccità Medio-alta
Resistenza alla salsedine
Altezza massima raggiunta 1,25 m
Esposizione Pieno sole, Mezz'ombra

Visti di recente