Prato Mix di Verbena hybrida e Achillea crithmifolia

€115,00
Metratura:
Quantità:

Qualita e sicurezza

garantiamo la massima qualita dei nostri prodotti, in caso di problematiche legate al trasporto provvediamo al reinvio delle piante

Packaging sicuro

studiato per garantire la salute delle piante durante il trasporto

Spedizione Gratuita

per ordini superiori ai
69,00€

Assistenza

post acquisto per una buona riuscita del tuo giardino asciutto!

Uno dei possibili abbinamenti delle nostre alternative al prato è quello della Verbena hybrida con l’Achillea crithmifolia. Non dimenticare che un prato variegato tende ad essere più resistente e adattabile!

La Verbena x hybrida è una tappezzante sempreverde dai graziosissimi fiori viola. Questa Verbena strisciante comporrà un prato molto calpestabile e di grande effetto.

L’Achillea crithmifolia è una tappezzante sempreverde dalle soffici e vellutate foglie verde-grigio. Versatile negli abbinamenti e molto resistente al freddo, questo tappeto argenteo darà un tocco raffinato al tuo giardino.

I nostri prati consentono di risparmiare oltre l'80% dell'irrigazione e della manutenzione necessarie per un prato tradizionale. Provare per credere!

Scopri di più

Formato

Plateau misto da 60 piantine, 30 di Verbena hybrida e 30 di Achillea crithmifolia  (6 mq)

Plateau misto da 120 piantine, 60 di Verbena hybrida e 60 di Achillea crithmifolia (12 mq)

Diametro alveoli: 5 cm Verbena hybrida - 5 cm Achillea crithmifolia

Famiglia Verbenaceae/Asteraceae
Tipologia Tappezzante
Fogliame Verde, sempreverde/Grigio, sempreverde
Colore del fiore Lilla/Crema
Epoca di fioritura Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre
Resistenza al freddo Tra -5°C e -10°C
Resistenza alla siccità Medio - Alta
Resistenza alla salsedine Verbena hybrida Sì - Achillea crithmifolia no
Resistenza al calpestio Medio - Alta
Altezza massima raggiunta tra i 10 e i 15 cm (fiore incluso)
Esposizione Pieno sole


DESCRIZIONE DELLA VERBENA HYBRIDA

La Verbena hybrida è una tappezzante molto graziosa e resistente. Il suo fiore dall’intenso colore viola darà un tocco estremamente scenografico al tuo giardino, consentendoti di avere un prato fiorito per buona parte dell’anno senza dover investire una fortuna in termini di irrigazione e manutenzione.

CARATTERISTICHE DELLA VERBENA HYBRIDA

La Verbena hybrida è parente stretta di un'altra alternativa al prato, la Lippia nodiflora: come lei è molto amante delle esposizioni in pieno sole, oltre ad essere molto resistente alla salsedine e al calpestio intenso (è persino moderatamente carrabile!).

Rispetto alla “cugina” Lippia nodiflora, tuttavia, la Verbena hybrida presenta due vantaggi importanti:

  • La Verbena hybrida non attira le api: potrai avere un prato fiorito sul quale camminare tranquillamente a piedi nudi oppure far scorrazzare liberamente bambini piccoli o cani.
  • La Verbena hybrida è una tappezzante sempreverde, caratteristica che ti garantirà un prato gradevole in ogni stagione.

DESCRIZIONE DELL’ACHILLEA CRITHMIFOLIA

L’Achillea crithmifolia è una tappezzante caratterizzata da un fogliame felpato e finemente inciso. Si tratta di una pianta a foglia grigia che sviluppa fiori color crema tra giugno e luglio.

CARATTERISTICHE DELL’ACHILLEA CRITHMIFOLIA

Come tutte le piante a foglia grigia, l’Achillea crithmifolia è molto resistente alle basse temperature. Trattandosi di una tappezzante sempreverde, consentirà al tuo giardino di rimanere esteticamente gradevole anche con temperature piuttosto rigide.

Un’altra caratteristica comune a tutte le piante a foglia grigia (e dunque anche all’Achillea crithmifolia) è quella di soffrire molto il ristagno idrico. Scegli per lei un terreno ben drenato in cui possa godere di almeno mezza giornata di pieno sole e sarai ricompensato con un elegantissimo tappeto argentato dalla fitta trama.

Se pensi di posizionare l’Achillea crithmifolia al di sotto di un albero, assicurati che si tratti di un albero abbastanza alto da lasciare la giusta luce all’Achillea: gli alberi bassi tendono a coprire il prato con un’ombra fitta in cui l’umidità evapora difficilmente, il che non è l’ideale per l’Achillea crithmifolia.


PIANTUMAZIONE E MANUTENZIONE

Il momento migliore per la messa a dimora del mix Verbena hybrida - Achillea crithmifolia è l’inizio dell’autunno. Questa scelta è dettata dalla possibilità di sfruttare al massimo l'apporto idrico dato dall'imminente stagione delle piogge, ma una piantumazione primaverile risulta altrettanto valida per una crescita armonica delle piantine. Mettendo il prato a dimora in primavera sarà sufficiente mettere in conto qualche irrigazione in più durante la prima estate, così da sostenere le piantine in fase di attecchimento.

Rispettando la densità d’impianto da noi consigliata (10 piantine per ogni metro quadro) il prato si chiuderà in modo uniforme nel giro di 8/12 mesi.

In fase di attecchimento il prato avrà bisogno di essere irrigato di rado ma con abbondanti quantità di acqua. La frequenza di irrigazione in questa prima fase andrà valutata in autonomia, assicurandosi che il terreno sia completamente asciutto a 8/10 cm di profondità.

Una volta trascorso il primo anno di vita del prato, le irrigazioni potranno limitarsi a una (massimo due) in tutto l’anno. Per quanto riguarda la manutenzione, il nostro consiglio è invece di effettuare dai 2 ai 6 sfalci nell’arco dell’anno.

VENDITA DEL MIX 

Per una copertura ottimale consigliamo una densità di 10 piantine per metro quadrato, quindi ogni plateau è studiato per ricoprire le diverse metrature con questa densità.

Potrai comporre la metratura che ti occorre scegliendo tra le diverse combinazioni proposte. Il plateau da 6 mq (60 piantine), contiene 30 piantine di Verbena hybrida e 30 piantine di Achillea crithmifolia. Ricorda che per metrature al di sopra dei 100 mq realizziamo preventivi su misura per le tue esigenze!

Nel nostro piccolo stiamo cercando di fare la differenza rendendo operando una transizione plastic-free.  Per questa ragione le piantine arriveranno a casa tua in un plateau con alveoli di cartone 100% riciclabile. Ti consigliamo dunque di metterle a dimora nell’arco di massimo 48 ore, data la deperibilità dell'imballaggio. Se per qualche ragione tu non avessi modo e/o tempo di rispettare questa indicazione, puoi segnalarcelo nelle note del tuo ordine e provvederemo ad inviarti le piantine all’interno di alveoli di plastica.